DIAGNOSTICA DI LABORATORIO

 
 
 
FORMAZIONE ECM

 
 
LA STORIA | Cronologia 1958/2012
 
1958
» Il 24/4 il Prefetto di Salerno autorizza il dr. Armando Cavallo ad aprire un laboratorio di analisi "cliniche, batteriologiche, sierologiche e parassitologiche" in via Arce, 30, decretando che il dr. Cavallo possa eseguire "tutte le principali analisi chimico-cliniche dirette all'accertamento di malattie infettive e del ricambio".
1960
» Il 14/1 il Medico Provinciale autorizza il dr. Armando Cavallo ad aprire un laboratoriod di analisi chimico-cliniche in Via Martiri Ungheresi - Palazzo di Stefano.
1961
» Il 3/1 il Medico Provinciale autorizza il trasferimento del laboratorio di Via Martiri Ungheresi alla nuova sede di via Francesco Gaeta, 7.
» Il 17/6 il Medico Provinciale autorizza il trasferimento del laboratorio di Via Arce, 30 alla nuova sede di Via Arce, 40.
1967
» Il 9/1 il Medico Provinciale autorizza il trasferimento del laboratorio di Via Arce, 40 alla nuova sede di Corso Garibaldi, 142.
» Il laboratorio è autorizzato ad eseguire "analisi chimico-cliniche, batteriologia, sierologia, ematologia, parassitologia, biochimica e funzionalità  ".
1980
» Il 15/4 il Presidente della Giunta Regionale della Camapania autorizza l'apertura di un reparto RIA presso il laboratorio di Via Francesco Gaeta, 7.
1982
» Il 22/10 l'Assessore Regionale alla Sanità  autorizza la trasformazione del laboratorio di Via F. Gaeta, 7 da gestione individuale a gestione societaria.
» La società  prende il nome di "Ippocratica Diagnostica Sas", che cambierà  , nel 2005, in "Laboratorio Cavallo Srl".
1989
» Il 4/1 il Sindaco di Salerno autorizza l'apertura presso il laboratorio di Corso Garibaldi, 142, del settore specializzato di Chimica Clinica e Tossicologica con annesso reparto RIA.
» Il 23/5 il Sindaco di Salerno autorizza la trasformazione del laboratorio di Corso Garibaldi, 132, da gestione individuale a gestione societaria.
» La società  prende il nome di "Arca Diagnostica Sas", che nel 1992 cambierà  in "Dottori A. e P. Cavallo diagnostica Medica Sas".
1990
» Il 19/11 il Sindaco di Salerno autorizza l'apertura, presso il laboratorio di Corso Garibaldi, 142, dei settori specialistici di Genetica, Ematologia e Microbiologia.
1992
» Il 25/9 il Sindaco di Salerno autorizza l'apertura, presso il laboratorio di Via F. Gaeta, 7, di un settore specialistico di Microbiologia.
1993
» Il 13/4 il Sindaco di Salerno autorizza l'apertura di un centro di Medicina Nucleare con sede in Corso Garibaldi, 130.
» Il 22/4 il Sindaco di Salerno autorizza l'apertura, presso il laboratorio di Via F. Gaeta, 7, di un settore specialistico di Chimica clinica e tossicologica con annesso reparto RIA.
1996
» Il 29/5 il Sindaco di Salerno autorizza l'apertura di un Poliambulatorio presso la sede di Corso Garibaldi, 130.
2006
» Il 6/12 il Sindaco di Salerno, ai sensi della nuova normativa vigente dal 2001, autorizza il trasferimento del laboratorio di Corso Garibaldi, 142, alla nuova sede di via Calò, 2. Presso la stessa sede si trasferiranno successivamente, le attività di diagnostica per immagini ed parte del poliambulatorio.
2007
» Viene acquistata una azienda, "Centro Medico Artemisia SRL", che svolge attività di Diagnostica per Immagini, Cardiologia, Pneumologia e Laboratorio di Analisi, e che sarà poi incorporata mediante fusione.
2008
» Il 1/2 il Sindaco di Salerno, ai sensi della nuova normativa vigente dal 2001, rinnova le precedenti autorizzazioni per il laboratorio di Via F. Gaeta, 7, con l'aggiunta di una sezione di Ematologia.
2009
» L'azienda riorganizza le proprie attività nelle diverse sedi, ed il 3/6 il Sindaco di Salerno emette nuovi decreti di autorizzazione per le sedi di Via Carmine Calò, Corso Garibaldi e Via Costanzella Calenda.
2010
» Si completa il processo di fusione per incorporazione, avviato nel 2009, ed anche per la sede di Via Francesco Gaeta viene emesso un nuovo Decreto Sindacale di autorizzazione.
2012
» Il 30/4 si completa, con la comunicazione di ammissibilità delle domande, la prima fase del processo di Accreditamento Definitivo da parte della Regione Campania per tutte le attività già in provvisorio accreditamento.
 

via Ten. Col. Carmine Calò, 2 - Salerno | T+ 089 228020 | F+ 089 236630 | E-Mail informazioni@cavallo.net | P.IVA 01112760655

Tutte le immagini presentate sono di proprietà della Diagnostica Cavallo SRL e/o della famiglia Cavallo o, in taluni casi, sono state reperite nel materiale liberamente circolante in rete.
Nel caso vi sia stata violazione di copyright essa non è stata intenzionale, ed il titolare del copyright è pregato di scrivere una mail a webmaster@cavallo.net indicando l'immagine in questione,
che sarà prontamente rimossa dal nostro sito. Grazie.